Moxibustione Coppettazione

Moxibustione

La Moxibustione (o Moxa) è una particolare tecnica derivante dalla medicina tradizionale cinese, caratterizzata dall'applicazione di calore su punti e meridiani. Tale calore viene prodotto facendo bruciare in prossimità della zona da trattare degli appositi sigari o coni di artemisia, una pianta medicinale (l'artemisia vulgaris) le cui foglie raccolte in primavera vengono poi appositamente essiccate, pressate e polverizzate.

Coppettazione

La coppettazione è una tecnica antichissima che consiste nell'applicazione di coppette di vetro sulla pelle della persona trattata, che creando un effetto “ventosa”, assorbono tossine dall’organismo, andandolo così a scaricare e svuotare di tutto ciò che non è necessario e quindi dannoso.

L’applicazione avviene di solito su zone del corpo uniformi e pianeggianti, come la schiena o l’addome, può durare dai 5 ai 20 minuti e produce come effetto un’alterazione dei flussi energetici del corpo mediante una stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica.

Massoidroterapista Mcb  ai sensi del R.D. 31 Maggio 1928 N°1334